Archivio

Archivio Marzo 2005

I love japanese Barbie!

24 Marzo 2005 4 commenti


Sono letteralmente innamorata del Sol Levante, la sua cultura, i suoi costumi… ovviamente nella mia collezione non potevano mancare le Barbie in Kimono! Sono le ” Dolls of the World” una linea da collezione partita negli anni 80 che ancora oggi produce bambole bellissime con abiti e fattezze caratteristici dei vari paesi del mondo. Inutile dire che quelle Giapponesi sono state le prime ad essere acquistate! Avevo quella uscita nel ’96 e un mio caro amico mi ha regalato quella del 2003, adesso sono riuscita a trovare quella dell’ ’84 ancora sigillata nella scatola! …Che emozione aprirla dopo 22 anni! Ed è bellissima, mi ricorda molto le donne giapponesi che apparivano nei film americani degli anni 60!
Adesso concentrerò le mie ricerche sulle Barbie oshogatsu, sono due bambole celebrative per il capodanno giapponese.

Categorie:Argomenti vari Tag: , ,

Sweet Roses Pj

17 Marzo 2005 2 commenti


Sempre in tema “anni 80″ pochi giorni fà ho trovato in un rigattiere uno strano essere; il viso e l’ abito erano quelli della Pj Sweet Roses, ma il corpo non era il suo, ma un busy ( è un corpo particolare nato nel 1972 circa e usato soprattutto per le barbie a cavallo verso la fine degli anni 70 ). Io l’ ho presa lo stesso ( 3 euro! ) e una volta a casa l’ ho lavata pettinata e le ho cambiato il corpo con uno più simile all’ originale e qui sotto potete ammirare il prima, il dopo e speriamo di migliorarla ancora fino ad arrivare al “com’ era in origine”. Devo ritoccarle un pò l’ acconciatura e trovare le rose che completavano l’ abito e sarebbe perfetta! In origine la bambola profumava di rosa…
Sono davvero contenta di averla trovata, la trovo graziosissima! Adesso fa bella mostra di se nella vetrinetta insieme alle sue amichette “coetanee” nel ripiano dedicato agli anni 80 appunto!

Categorie:Argomenti vari Tag: ,

I Giornali di Barbie degli anni 80

10 Marzo 2005 4 commenti


Premetto, io sono una collezionista “onnivora” nel senso che non mi limito a linee da collezione o periodi particolari, colleziono indistintamente dal vintage alle nuove appena uscite. Seguo il criterio di ” mi piace , lo prendo”. Solo che vado in fissa ed ora, presa da un’ attacco di nostalgia, mi sto concentrando sugli anni 80. Sto infatti ri- acquistando tutti i numeri del Giornalino di Barbie che usciva nelle edicole e che compravo quasi sempre.
Ve li ricordate?! Che belli con i fotoromanzi che adoravo ( e a scuola aprivamo dibattiti su come riuscivano a far stare in piedi le Barbie!) e tutte le pubblicità che ammiravo per ore…
Solo che la mia mammina, che periodicamente faceva tabula rasa, me li ha buttati tutti!!!!! E mia cugina che ne aveva tantissimi una volta “cresciuta” ha fatto lo stesso!!! AAARGHHHH! Li ho cercati per anni ed adesso ne ho circa 90 numeri, ma me ne mancano ancora molti… :-( (((
Adesso sapete che li sto cercando… se nei vostri ripostigli/soffitte/cantine ce li avete ancora e non vi interessano particolarmente scrivetemi!!! Aiutate una povera pazza!!! ^_^ Grazie!

Anni 80… che nostalgia…

8 Marzo 2005 10 commenti


Negli anni 80 ero una bimba, ovviamente già impazzivo per Barbie e ci giocavo con le compagne di scuola e soprattutto con Laura la mia dirimpettaia. Ricordo che passavo pomeriggi interi a giocare con la sua casa a tre piani con l’ ascensore… I miei, devo ammettere , di Barbie me ne hanno comprate davvero tante ma a parte la cucina, non mi hanno mai preso i mobili…. a dire il vero neanche le mie amichette li avevano; o costavano troppo o erano poco diffusi presso i gioccatolai… boh! Fatto sta che dalle pubblicità su Topolino vedevo sempre la splendida camera da letto con l’ armadio gigante e capiente e la desideravo tanto… Ebbene dopo 20 anni sono riuscita a trovarla ad un prezzo ragionevole ed in ottime condizioni con tanto di scatola originale! Toccarla con mano ha risvegliato in me tutte le sensazioni di quando ero piccina, la magia dei giochi,la gioia di scartare le confezioni regalate, la felicità di avere finalmente l’ oggetto tanto desiderato dopo aver visto la pubblicità… che nostalgia!!!

Categorie:Argomenti vari Tag: ,

La mia prima Creazione!!!!!

5 Marzo 2005 2 commenti


Da un’ annetto ho cominciato ad appassionarmi al mondo delle Ooak ossia bambole o abiti prodotti a mano in un solo pezzo ( One of a kind appunto!). Ho conosciuto diverse persone che creano Barbie stupende modificandone il trucco, l’ acconciatura e creando abiti da sogno.
Io, che non ero capace neanche ad attaccare un bottone, piano piano ho imparato ad usare la macchina da cucito di Mammà e a cucire a mano e dopo innumerevoli prove e studi sono riuscita a confezionare un Kimono per Barbie. Ho acquistato la stoffa, tutta Giapponese, in un negozio della capitale gestito da un ragazzo Nipponico ed entusiasta del risultato ho fatto la prova di metterlo su Ebay. Ho fatto questo tentativo per la curiosità di vedere se a qualcuno potesse interessare un abito cucito da me. Esperimento Riuscito!!!! Il Kimono E’ STATO ACQUISTATO e sono al settimo cielo! E’ davvero estremamente gratificante vedere che un lavoro fatto con le tue mani possa essere apprezzato da perfetti sconosciuti che sono disposti anche a comprarlo! E soprattutto stimolante, mi spinge infatti a imparare sempre più. Purtroppo il tempo è tiranno, infatti per confezionare l’ abito ci ho messo un sacco di tempo… ma dato che è un hobby e non un lavoro posso prendermi tutto il tempo che voglio! Inoltre come ogni cosa creativa ho bisogno di essere ispirata altrimenti non concludo nulla. Adesso mi sto cimentando in abiti da sera… chissà che non decida di vendere anche questo…
Qui sotto la foto del mio Kimono!

Categorie:Argomenti vari Tag: ,